Inaugurato il nuovo AUDITORIUM a Realmonte (AG)

Anche Realmonte, città
della Scala dei Turchi e di splendori paesaggistici e naturali d’inestimabile
valore, arricchisce il proprio patrimonio comunale pure a favore della
diffusione dell’Arte e della Cultura in genere. La cittadina dell’agrigentino,
che vanta già una scuola media ad indirizzo Musicale, ha adesso anche un
grande, attrezzato Auditorium, in un edificio adiacente a detta scuola e che
ora rappresenta il fiore all’occhiello delle strutture pubbliche cittadine,
insieme al magnifico teatro all’aperto "Costabianca".

 

Il nuovo Auditorium è già
dotato di sistemi di amplificazione ed illuminazione, di un maxischermo, ma
soprattutto di uno splendido pianoforte gran coda da concerto, che arricchisce
il vasto, arioso locale di un bene di grande valore, per la rarità di tali
strumenti sul territorio e per la resa sonora decisamente superiore alla media
dello stesso.

 

Il 29 aprile 2009, si è
tenuta l’inaugurazione dell’Auditorium, presenti il Sindaco, ing. Giuseppe
Farruggia, l’Assessore alla Cultura prof. Paolo Salemi, il Preside
dell’Istituto Comprensivo Garibaldi, dove ricade l’immobile, prof. Giovanni
Bruno Gallo, instancabili fautori e realizzatori, insieme al prof. Stefano
Tesé, insegnante e pianista di chiara fama, di un progetto ambizioso come quello
che prende vita adesso a Realmonte.

 

La serata, che rientrava
nella rassegna "Viaggio nella Musica", ha visto esibirsi gli ottimi
allievi delle classi della secondaria inferiore ad indirizzo musicale, diretti
dal M°. Tesé, tra cui spiccano alcuni dotati solisti in erba, e, nella sezione
"Classic School Session", aperta a tutti coloro che vogliano esibirsi
nel contesto della serata, un quartetto di chitarristi professionisti
provenienti da Trapani ed un solista di chitarra classica.

 

Ospite della serata la Soprano catanese Natalia
Di Bartolo, che ormai residente a Realmonte da diversi anni, ha da subito preso
a cuore le sorti culturali ed artistiche della cittadina, e che volentieri ha
prestato e presta il proprio contributo artistico a favore della diffusione
della Cutura a Realmonte, con particolare attenzione alla Musica ed alle Arti
Visive. Questa volta, in veste di musicista, ha cantato "Surta è la
notte…Ernani, Ernani involami" dall’"Ernani" di Giuseppe
Verdi, accompagnata al nuovo, magnifico pianoforte da concerto dal M.° Stefano
Tesé, contribuendo ad avere così l’onore ed il piacere d’inaugurare alla grande
Musica il raro e prestigioso strumento oggi in dotazione all’Auditorium.

 

Il folto pubblico ha
sottolineato con sentiti applausi le esibizioni di tutti i musicisti,
commentando favorevolmente la nuova "presenza" a Realmonte di una
sede stabile, adeguata ed attezzata, destinata non solo alla Musica, ma anche
alle Arti Visive, con Mostre ed Esposizioni, a Convegni, a Seminari, a Conferenze.

 

Un futuro di Cultura che
si schiude e prende corpo grazie all’azione capillare, vasta ed appassionata
dell’Amministrazione realmontese e di tutti coloro che con essa collaborano,
motivati dall’amore per l’Arte e dediti alla sua diffusione e fruizione presso
il pubblico cittadino ed i numerosi turisti che ormai sono di casa a Realmonte
e che, oltre che sui beni naturalistici stupendi che la città offre, possono
adesso contare su manifestazioni culturali frequenti e di alto livello, in
ambienti prestigiosi ed attrezzati.

 

Giuseppe Vella

http://www.teatro.org/rubriche/eventi-sicilia/inaugurato_a_realmonte_ag_il_nuovo_auditorium_18170

Annunci