Gli ARTISTI del LABORATORIO PITTURANDO dipingono dal vivo in onore di SIMONE MODICA


Ha avuto luogo il 29 agosto al Teatro Costabianca di Realmonte, con grande successo,
uno spettacolo patrocinato dall’Amministrazione della cittadina dell’agrigentino, dedicato alla memoria del musicista Simone Modica, prematuramente scomparso alcuni mesi fa.

Lo spettacolo ha compendiato l’esibizione dell’inseme di artisti amici e colleghi del Modica, provenienti da tutta la Sicilia e,
in suo ricordo , il Sindaco ing. Giuseppe Farruggia e l’Assessore
alla Cultura prof. Paolo Salemi hanno consegnato alla vedova ed al figlio una
targa ricordo; altrettanto hanno fatto tutti i musicisti presenti.

La ricca serata ha anche visto impegnati gli artisti del Laboratorio Pitturando, nell’esecuzione estemporanea di una grande tela, alla quale hanno lavorato Giovanni Proietto, Calogero Proietto, Natalia Di Bartolo, Stefano Gallitano ed altri artisti presenti alla Manifestazione.



Il dipinto, raffigurante "Fofò", il contrabbasso di Simone Modica (che ha campeggiato sul palcoscenico per tutta la durata dello spettacolo), inserito in un’ambientazione fantasiosa, ma legata a Realmonte, alla Scala dei Turchi ed al mare, ha visto gli interventi dei pittori fondersi e coordinarsi, in un’opera d’interessante valenza artistica, alla quale tutti hanno contemporaneamente lavorato, ciascuno con la propria tecnica e la propria tavolozza, ma con ammirevole coordinazione e con un ottimo risultato.



La performance pittorica ha avuto luogo sul parterre, sotto il palcoscenico, incuriosendo non poco la moltitudine di spettatori che è generosamente accorsa per l’evento ed è maturata al punto da avere il suo massimo effetto quando, orgogliosamente, gli autori  l’hanno portata, ormai completa, sul palcoscenico, dove è stata accolta con la meritata ovazione. E’ stato dagli artisti ribadito lo scopo per il quale è stata eseguita: messa in vendita  in beneficenza, a favore dell’Associazione "Banco alimentare", che tanto si prodiga sul territorio per i meno abbienti ed i bisognosi.




Il risultato lusinghiero senz’altro porterà gli artisti del Laboratorio Pitturando a ripetere in altra occasione l’originale performance a più mani, poiché l’Arte, che, all’occorrenza, è anche al servizio degli organismi benefici,  può essere in se stessa anche spettacolo: è stato un vero evento vedere lavorare dal vivo, in tempo reale e senza alcun abbozzo preparatorio, artisti della valenza di quelli che hanno dipinto durante la serata, in ricordo anche del Simone Modica "pittore", meno conosciuto del "musicista" ma non meno apprezzato.

Giuseppe Vella
Annunci