Sardegna, CONCORDIA VOCIS: Dufay Ensemble, Coro di Iglesias, Coro Polifonico del C.U.M.

XVIII Festival Internazionale di Musica Vocale Cagliari, Iglesias, Tortolì

25 agosto – 11 ottobre 2009: Tour con il Dufay Ensemble e Coro di
Iglesias diretto da Mariano Garau; Coro Polifonico del
C.U.M. diretto da Onofrio Figliola



Iglesias, venerdì 4 settembre Chiesa della Purissima


Cagliari, sabato 5 settembre Basilica di San Saturnino


Tortolì, 6 settembre, Cattedrale di Sant’Andrea



Ancora un tour con un importante coro tedesco specializzato
nell’interpretazione della musica sacra e rinascimentale accompagnato
da due formazioni sarde tra le più attive nel panorama della musica
vocale.


Continua con il Dufay Ensemble, il Coro di Iglesias diretto dal Maestro
Mariano Garau e il Coro Polifonico del C.U.M. condotto dal maestro
Onofrio Figliola, il XVIII Festival Internazionale di Musica Vocale
Concordia Vocis.


Il Coro di Iglesias, diretto dal M.° Mariano Garau, quinto da dx nella foto



Proposta anche quest’anno come rassegna itinerante, la manifestazione
ideata dal C.U.M. Centro Universitario Musicale, riparte da Iglesias
domani venerdì 4 settembre, alla Chiesa della Purissima, con il doppio
concerto in compagnia del Dufay Ensemble e del Coro di Iglesias guidato
dal Maestro Mariano Garau.


Il Coro di Iglesias, diretto dal M°. Garau



Come vuole una consuetudine da sempre praticata non solo a Concordia
vocis, ma in genere in tutte la rassegne di musica vocale che riserva
al gruppo ospite la seconda parte della serata, il concerto tra le
affascinanti pareti dell’antica Chiesa sormontata dalla settecentesca
torre campanaria, si apre con la performance del coro fondato nel 2006
da un gruppo di amici appassionati di canto corale di Iglesias.
Condotti dalla maestria di Mariano Garau, il Coro di Iglesias propone
al pubblico di Concordia Vocis un repertorio di brani tra i più intensi
della vocalità di ispirazione sacra e profana composti dallo stesso
Mariano Garau. Gli spartiti Custu grandu Sacramentu, a Pange Lingua,
Gloria, e Magnifi cat, ma non mancano nel programma eseguito dal coro
guidato dall’ex allievo del celebre compositore Pietro Allori e ora
direttore artistico dell’Ente Concerti Città di Iglesias, le intense
pagine di musica popolare come Su perdonu.



Chiusa la prima parte del concerto sull’intonazione dell’emozionante
Deus te salvet Maria, la serata prosegue con l’importante e atteso
debutto sul palcoscenico del festival della formazione costituita da
Eckehard Kiem nei primi anni 1990 a Friburgo.


Il Dufay Ensemble



Per conservare quella particolare atmosfera di religioso rispetto che
l’antico luogo di culto ispira e richiama, il Dufay Ensemble eseguirà
un avvincente repertorio di brani rinascimentali a carattere sacro.
L’esibizione del coro – Alain Ebert (alto), Rolf Ehlers (contralto),
Michael Bunse (tenore), Bernhardt Schmidt (tenore) e Georg Hage, (basso
e direzione) – si apre con una tra le più emozionanti pagine intrise di
mistica religiosità, quel Missa Regina Coeli composta dall’illustre
musicista del periodo rinascimentale, Giovanni Pierluigi da Palestrina.
Il suggestivo abbraccio con le melodie sacre del XVI secolo prosegue
con l’interpretazione del Dufay Ensamble degli spartiti Filiae
Jerusalem; Magnifi cat sexti toni; Ave maris stella; Crimina laxa;
Discubuit Jesus; del compositore belga J. Vaet nominato nel 1554,
maestro di cappella del arciduca austriaco Massimiliano.



Terminato il concerto nella cittadina mineraria, il Dufay Ensemble si
separa dal gruppo diretto dal Maestro Garau e approda per il suo tour
con Concordia Vocis 2009, a Cagliari. Per l’occasione dell’esordio nel
capoluogo sardo, il Dufay Ensemble – premiato di recente con “Diapason
decouverte” per la capacità di interpretare e riscoprire brani di
musica tardo medievale e rinascimentale raramente eseguiti – è l’unico
protagonista della serata di sabato 5 settembre alla Basilica di San
Saturnino. Tra le affascinanti mura di uno dei monumenti
paleocristia¬ni più importanti del bacino mediterraneo, eletto in
questa edizione, palcoscenico principale dei concerti cittadini, Alain
Ebert (alto), Rolf Ehlers (contralto), Michael Bunse (tenore),
Bernhardt Schmidt (tenore) e Georg Hage, (basso e direzione),
riproporranno al pubblico di Cagliari le stesse pagine eseguite nella
cittadina dell’iglesiente.



Invitata per la prima volta sul palcoscenico della kermesse, la
formazione di Friburgo dopo la tappa a Cagliari, termina il suo breve
itinerario di tre date in Sardegna nell’accogliente Ogliastra.


Per l’ultimo concerto però il Dufay Ensemble, domenica 6 settembre,
divide l’immaginario palcoscenico della Cattedrale di Sant’Andrea a
Tortolì, con il Coro Polifonico del C.U.M. diretto dal maestro Onofrio
Figliola.


Il Coro del C.U.M., diretto dal M°. Onofrio Figliola



Anche questa doppia esibizione nell’antica Cattedrale del XVIII secolo,
la serata si apre con il gruppo sardo diretto dal Maestro Onofrio
Figliola. Per l’occasione il coro istituito a Cagliari nel lontano 1968
e vincitore di numerosi premi internazionali come il Concorso
Polifonico Nazionale “Guido d’Arezzo”, propone una selezione tra i più
appassionanti spartiti del repertorio di musica vocale. L’esibizione
dei padroni di casa Concordia Vocis, si snoda tra le composizioni di
artisti dello spessore di Whitacre con Lux Aurumque, la commovente
Sleep, ancora, sullo spartito di J. Busto O magnum mysterium; alla
celebre Eli Eli! di Bardos. Tra le proposte offerte al fedele pubblico
ogliastrino non mancano Tenebrae factae sunt di Poulenc, il
contemporaneo Scivolando sui muri dei nostri grigi corpi di Sentinelli
e per concludere le emozionanti Trois Chansons, Dieu! Qu’il la fait bon
regarder del francese Debussy.


Nella seconda parte dell’appuntamento riservato al Dufay Ensemble, il
gruppo formato da Eckehard Kiem nel 1990, ripropone le stesse partiture
di musica rinascimentale eseguita nelle due precedenti esibizioni.



Conquistato con un continuo e attento impegno dal 1992, anno della
prima edizione, un ruolo di rilievo nella promozione e diffusione della
musica vocale, del canto polifonico e a cappella, il Festival
Internazionale di Musica Vocale per questa diciottesima edizione, si
presenta ancora come una rassegna itinerante ricca di novità. Per
celebrare al meglio l’immaginaria festa di compleanno di Concordia
Vocis 2009, sono stati invitati dodici tra i più importanti ensemble
provenienti da Spagna, Russia, Germania, Svezia, Slovenia e Italia, per
un intenso calendario di venti concerti dal 25 agosto all’11 ottobre,
distribuiti tra le mura amiche di Basiliche, Santuari e luoghi
affascinanti di Cagliari, il Sulcis e l’Ogliastra.



La manifestazione è realizzata grazie ai contributi della Presidenza e
dell’Assessorato del Turismo della Regione Autonoma della Sardegna,
dell’Assessorato della Cultura e Spettacolo dell’Amministrazione
Provinciale di Cagliari e dei Comuni di Cagliari, Tortolì e Iglesias,
della Fondazione Banco di Sardegna, dell’Ente Concerti di Iglesias.



Alla realizzazione hanno inoltre collaborato il MIBAC, tramite la
Soprintendenza di Cagliari, la Curia Arcivescovile di Cagliari che ha
concesso la disponibilità delle Basiliche e del Dipartimento di Scienze
Botaniche dell’Università di Cagliari accogliendo due appuntamenti
nella Cava Punico Romana dell’Orto Botanico.



L’allestimento dell’edizione 2009 del festival si avvale della
direzione e del coordinamento del Presidente del C.U.M. Claudio Serra,
mentre gli aspetti artistici sono stati curati da una Commissione
Artistica composta dal Maestro Onofrio Figliola, l’Ingegner Giuseppe
Romano e dal Maestro Dino Stella.



Biglietti €5 euro posto intero, oltre sessantacinquenni € 3, studenti € 1



***



Per informazioni:


CUM – Centro Universitario Musicale


Via Università, 55 – 09124 CAGLIARI


tel/fax. 070 72 86 44


cell. +39 338 8773 004


web: http://www.concordiavocis.it


e-mail: info@concordiavocis.it

Inserita il 03 – 09 – 09

Fonte: Natalia Di Bartolo
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...