Il LYCEUM CLUB INTERNATIONAL, un’Istituzione all’avanguardia, fra Arte e Cultura

In Italia, seguendo l’onda che veniva dalle organizzazioni
anglosassoni, come la Liberal Women’s Suffrage Society, intorno alla
fine del XIX secolo cominciarono a nascere associazioni che si
proponevano l’emancipazione femminile e a Roma, nel 1899, venne
costituito il primo comitato pro Suffragio.



Nacque di seguito il Consiglio Nazionale delle Donne Italiane che nel
1903 aderì alla Consociazione Nazionale Italiana per la Cooperazione
Intellettuale e al Consiglio internazionale delle Donne.



Il 20 giugno 1904,a Londra, nella bella sede di Piccadilly, al n°
128,veniva inaugurato quello che per il momento aveva nome LYCEUM CLUB
INTERNAZIONALE PER ARTISTE E SCRITTRICI, fondato da Constance Smedley
che ne affidò la presidenza a Lady Frances Balfour: ispirato ad un
femminismo moderato, faceva della battaglia per il diritto al voto la
sua meta principale, ma si asteneva da forme di protesta violente come
quelle realizzate, per esempio,dalla Women’s Political and Social Union.





Dopo soli 4 anni e in successione alle sedi di Parigi e Berlino, miss
Smedley fondò il Lyceum Club di Firenze, scelta fra le città italiane
perchè, in quell’inizio ‘900, particolarmente colta e cosmopolita,
abitata da Vernon Le, Edith Warton, Bernard Berenson, Aldous Huxley,
Norman Douglas….


La presidenza viene proposta a Beatrice Pandolfini dei principi
Corsini, che in breve, in consonanza con quanto espresso dalla Smedley,
dette vita ad una Associazione attraverso la quale le donne in possesso
delle strutture di conoscenze e di comunicazione -per motivi di
appartenenza sociale-potessero metterle a disposizione della classe
emergente delle prime professioniste "in carriera", con lo scopo di
creare fra esse un’unica comunità: un cerchio, ancora oggi logo del
Lyceum, rappresentava la coesione fra le donne alla ricerca, attraverso
il lavoro,dell’indipendenza economica e dell’emancipazione.



Il Lyceum Club International è un’Istituzione che anche a Catania può
vantare una vera e propria "storia" Culturale e soprattutto Musicale.
Fin dalla sua fondazione, negli anni ’20 del secolo scorso, seguendo le
principali direttive proposte all’atto della fondazione e della sua
diffusione da Firenze in altre città d’Italia, il palco del Lyceum è
stato un punto di attrazione e di coinvolgimento della più colta
temperie Culturale della città etnea, mettendo insieme Stagioni
Culturali e Concertistiche davvero memorabili, senza, nel contempo, mai
trascurare le Arti Figurative con Mostre ed Esposizioni Personali e
Collettive; la Scienza e la Letteratura, con Conferenze, Letture e
Presentazioni di best sellers, tenuti da Illustri Ospiti; lo Spettacolo
e la Cultura in genere, con la presenza di altrettanto illustri
personaggi, come le grandi Giulietta Masina e Susanna Agnelli; ed un
partecipato risvolto di tipo benefico .



Ma è la Stagione Musicale il fiore all’occhiello del Lyceum di Catania.
I più grandi nomi della Musica Classica Internazionale si sono
avvicendati su quella prestigiosa ribalta: da Arturo Benedetti
Michelangeli a Michele Campanella, da Boris Petrushanskij ad Arturo
Bonucci, fino a giungere ai nostri giorni, in cui il Club ancora oggi,
sotto l’attuale, attiva e vigile Presidenza della Gent.le Sig.ra Lina
Costa, coadiuvata da un qualificato Comitato Direttivo, spicca per la
qualità dei Cartelloni e la competenza e passione delle Socie e degli
Ospiti che, con giusta parsimonia numerica, vengono invitati a ciascuna
Manifestazione; il che rende la ribalta del Lyceum di Catania una
vetrina d’importanza non solo cittadina, ma regionale ed oltre, nonché
un esclusivo punto di ritrovo per intenditori ed appassionati.



L’Opera non è mancata di apparire, negli anni, sul palcoscenico del
Lyceum ed anche quest’anno non poteva mancare nell’ambito della
Stagione Concertistica del Lyceum Club di Catania un Concerto d’Arie
d’Opera. Infatti, per quest’anno il grande spettacolo teatrale sarà
rappresentato da un Concerto esclusivamente composto di Musica
Operistica. Alla ribalta andrà chi scrive: un vero evento, per chi
abbia frequentato per moltissimi anni il Lyceum solo come semplice
Socia spettatrice ai Concerti ed alle Manifestazioni Culturali; nonché
come Grafico e Pittrice, alle Esposizioni organizzate dal Club, sia
Personali, che collettive.



Il Soprano Natalia Di Bartolo



Con accanto l’amico ed ottimo Pianista accompagnatore M°. Stefano
Sanfilippo, colei che scrive queste righe (purtroppo dimessasi dal Club
da diversi anni, per non essere più residente a Catania) si appresta a
partecipare come Musicista, il cui Concerto sia inserito nel cartellone
2009-2010 del Lyceum, all’attività odierna del Club. Il Concerto è
fissato per sabato 19 dicembre 2009 nel Salone-Auditorium dell’Hotel
Katane in via Finocchiaro Aprile 110, a Catania, alle h. 17,30. Il
programma sarà tutto dedicato all’Opera italiana, francese e tedesca,
con autori come Bellini, Donizetti, Verdi, Puccini, Gounod, Meyerbeer e
l’immancabile, adorato Mozart, con la sua Koenigin der Nacht (Regina
della notte), da Die Zauberflote (il Flauto magico).



Un onore ed un piacere, poiché la sottoscritta mai avrebbe immaginato,
quando, ragazzina, chiedeva l’autografo al grande pianista Boris
Petrushanskij, che sarebbe giunto il momento per lei di esibirsi sullo
storico palco del Lyceum, che per tanti anni l’aveva fatta sognare ed
aveva incrementato in lei l’amore e la conoscenza della Musica
Classica.



Ma, evidentemente, la Vita è fatta anche di splendide emozioni come questa.



Natalia Di Bartolo



Si ringrazia la Gent. Sig.ra Maria Grazia Beverini del Santo, della Sede di Firenze, per la Storia della Fondazione del Club:


http://www.lyceumclubfirenze.net/storia.htm




Inserita il 14 – 12 – 09

Fonte: Natalia Di Bartolo

Leggi altri articoli di Natalia Di Bartolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...