Con MOÏSE ET PHARAON di ROSSINI diretto dal M°. MUTI Roma Capitale dell’Opera

Martedì 30 novembre, in anteprima per beneficenza, andrà in scena al Teatro dell’Opera di Roma l’Opera “Moise et Pharaon ou le passage de la Mer Rouge” di Gioacchino Rossini, nell’edizione francese del capolavoro, in prima esecuzione assoluta nella Capitale, con la prestigiosa direzione del M°. Riccardo Muti.
Il Maestro aprirà ufficialmente, il 2 dicembre la nuova stagione 2010/2011 del Teatro dell’Opera di Roma con la direzione dell’Opera Rossiniana.

Il nuovo allestimento porta la firma di Pier’Alli per la regia, le scene e i costumi; coreografo d’eccezione, al suo debutto all’Opera di Roma, Shen Wei, prestigioso nome del mondo della danza internazionale; il Coro è guidato dal maestro Roberto Gabbiani; le luci sono di Guido Levi. Sulla scena un cast di assoluto prestigio con Ildar Abdrazakov (Moïse), Nicola Alaimo (Pharaon), Eric Cutler (Aménophis), Juan Francisco Gatell (Eliézer), Riccardo Zanellato (Osiride), Saverio Fiore (Aufide), Sonia Ganassi (Sinaïde), Marina Rebeka (Anaï), Barbara Di Castri (Marie).

Un particolare rilievo assumerà la suddetta serata del 30 novembre, ore 19, che vedrà un’ANTEPRIMA DI GALA del Moïse et Pharaon di Rossini. Sarà una serata di beneficenza in favore di Agenda Sant’Egidio, un’associazione senza scopo di lucro, fondata nel luglio 2009 a Roma, da Maite Bulgari, che ha come finalità il sostegno di tutte le attività contro la povertà e per l’assistenza promosse dalla Comunità di Sant’Egidio.

Moïse et Pharaon sarà replicata domenica 5 dicembre (ore 16.30), martedì 7 dicembre (ore 19), giovedì 9 dicembre (ore 19), sabato 11 dicembre (ore 18), domenica 12 dicembre (ore 16.30). La messa in scena è proposta con sovratitoli in italiano.

Moïse et Pharaon debuttò al Théȃtre de L’Académie Royal de Musique di Parigi nel 1827, rielaborazione sul modello del grand-operà francese della precedente versione napoletana Mosè in Egitto (prima rappresentazione, Teatro San Carlo 5 marzo 1818). Nel 1827 la prima esecuzione del Mosè dal Moїse avvenne proprio a Roma, in forma di concerto (in una traduzione di cui non si conosce l’autore) all’Accademia Filarmonica. L’ Opera, nella traduzione italiana di Calisto Bassi, giunse a Teatro Costanzi il 23 aprile 1918.

Da non perdere.

Natalia Di Bartolo

http://www.teatro.org/rubriche/eventi-lazio/con_mose_et_pharaon_di_rossini_diretto_dal_m_muti_roma_capitale_dell_opera_26304

 

 

 

Annunci